Ronaldo fa pace con la Juve: «Non stavo bene, le sostituzioni erano giuste»

Published 25/11/2019 in Calcio, Serie A, Sport

Ronaldo fa pace con la Juve: «Non stavo bene, le sostituzioni erano giuste»

«Nelle ultime tre settimane ho avuto un rendimento limitato. Non ci sono state polemiche però sapete che non mi piace essere sostituito. Ho tentato di aiutare la Juve giocando anche se ero infortunato ed essere sostituito non piace a nessuno. Ma capisco le sostituzioni, perché non stavo bene, così come del resto non ero al 100% nemmeno in queste due partite che ho fatto in nazionale»: nel dopopartita di Lussemburgo-Portogallo, Cristiano Ronaldo chiude le polemiche con il suo club e con Maurizio Sarri per le sostituzioni con Lokomotiv Mosca e Milan.

Print article

Leave a Reply

Please complete required fields