Padova, novantenne violentata in ospizio: denunciato un inserviente

Published 16/10/2019 in Italia

Padova, novantenne violentata in ospizio: denunciato un inserviente

Violenza sessuale nell’ospizio. Una 90enne ha denunciato di essere stata violentata nell’istituto Residenza Parco del Sole a Padova da un inserviente di 40 anni che lavora nella stessa struttura. È stato un incidente probatorio avvenuto il 15 settembre scorso, come riporta il Gazzettino, a cristallizzare le prove dell’aggressione sessuale, che sarebbe avvenuta tra il 22 e il 23 agosto. L’inserviente è stato allontanato dai responsabili della struttura, mentre il gip ha emesso un divieto di avvicinamento alla donna.

LEGGI ANCHE Messina, 90enne rapinata e violentata da due ragazzi: ricoverata, ma non rischia la vita

Stando a quanto ricostruito dagli agenti della squadra mobile, la notte del 22 agosto l’anziana avrebbe chiamato l’inserviente per farsi cambiare prima di addormentarsi. È stata in quell’occasione che l’uomo l’avrebbe violata: la vittima, spaventata e dolorante, lo ha subito cacciato via ed è andata a rifugiarsi nella stanza di un’amica dov’è rimasta per tutta la notte sconvolta e impaurita. Solo la mattina dopo ha denunciato alle infermiere quanto accaduto. Il pm Giorgio Falcone ha aperto un procedimento per violenza sessuale. Nel corso dell’incidente probatorio l’anziana donna, lucidamente, ha raccontato quanto accaduto, e nel medesimo contesto è stata sentita anche la compagna che era presente nella stanza.

Print article

Leave a Reply

Please complete required fields